Ok

By continuing your visit to this site, you accept the use of cookies. These ensure the smooth running of our services. Learn more.

lunedì, settembre 19, 2016

Australia: step by step

Continuo a ricevere decine di emails ogni settimana di persone che mi chiedono cosa fare per emigrare in Australia.

Per evitare di ripetere sempre le stesse cose ho creato un file di UNA PAGINA chiamato: Australia Step By Step per spiegare in modo semplice e chiaro quali sono i passi da seguire e gli errori da evitare in questa affascinante avventura.

Untitled.png

Il file da scaricare e' questo: Australia Step By Step

Il file vuole essere sono una guida generale e sintetica per darvi un'idea generale delle cose da fare per Emigrare in Australia.

Non vuole essere assolutamente esaustivo e completo e moltissimo lavoro di ricerca ed analisi deve essere ancora fatto da tutti voi.

Good Luck! 

giovedì, gennaio 07, 2016

SISTEMA SCOLASTICO AUSTRALIANO

Una delle preoccupazioni maggiori di famiglie italiane che emigrano in Australia e' il garantire ai propri figli una buona educazione.

Il sistema scolastico australiano puo' sembrare complicato ma e' in tutto e per tutto simile a quello italiano ma essendo l'Educazione una delle prime voci di reddito del governo australiano, direi che e' molto piu' organizzato ed efficiente.

sistema scolastico australianoHo preparato un file dettagliato che spiega come funziona l'educazione in Australia dai primi mesi di vita fino alla laurea.

Tenete presente che la mia esperienza e' prevalentemente quella di Sydney ed essendo l'Australia uno stato federale, il sistema scolastico puo' cambiare leggermente da stato a stato.

Il file si chiama: Sistema Scolastico Australiano

Buona lettura.

giovedì, ottobre 22, 2015

Come funziona il calcio giovanile in Australia (NSW)

Ci sono prevalentemente due canali:

- il calcio obbistico, cosiddetto "park soccer" in quanto si gioca nei parchi

- e quello professionale che fino all'eta' di 12 anni si chiama SAP (skill acquisition programme) e dai 12 anni in su diventa la Youth Premiere League (tier 1 and 2)

2067_main (1).jpgIl calcio obbistico inizia generalmente verso febbraio dove in base al numero dei bambini, l'eta' e in base al talento vengono decise le squadre, generalmente da A a D, dove A e' il livello piu' alto. Come detto a febbraio ci sono i cosiddetti trials a cui si accede compilando il modulo dell'Associazione Calcistica e presentandosi al trial. Le partiti iniziano verso marzo ed a fine agosto ci sono le finali fra le 4 finaliste.

Quello professionale invece ha i trials fra ottobre e novembre e generalmente prendono dai 16 ai 20 bambini per ogni age group (U7, U8, U9, U10 etc......). Gli allenamenti iniziano a Novembre e la stagione finisce verso Agosto con le finali.

Il sistema dei trials non e' il massimo in quanto in meno di due ore si deve decidere tutto e spesso bambini di talento rischiano di essere esclusi.

Il calcio Australiano e' cresciuto molto ma purtroppo passati gli anni d'oro dei mondiali del 2006 e' in una fase stagnante e sembra incapace di reinventarsi e di generare nuovi talenti a livello internazionale.

 

 

sabato, agosto 01, 2015

Cercasi Casa Disperatamente

Di seguito una lista di siti internet in cui e' possibile trovare casa:

Sydney Home Stay - piattaforma gratuita per studenti internazionali

Australian Homestay Network - sito interessante pieno di iniziative

housing-21.jpgOz Homestay - sito molto bello di facile consultazione

Auzzie Families - andare a vivere con famiglie australiane

Lenards Home Stay - agenzia per la ricerca di accomodation

Gumtree - uno dei migliori siti gratuiti

Oppure cercate semplicemente in google le parole chiave "backpackers hostels".

Prima di accettare un'offerta consultate tutti i siti possibili per capire se il prezzo e' giusto.

In linea di massima conviene sempre vincolarsi per un breve periodo cosi' se si trova di meglio si puo' cambiare senza rimetterci nulla.

Provate anche con le bacheche universitarie!

mercoledì, maggio 20, 2015

Tax Refund e Superannuation Back

Hai lavorato in Australia?

Se è così, sia che ti trovi ancora in Australia, sia che ti trovi già in Italia, richiedi il tuo rimborso sulle tasse australiane adesso, anche prima della fine dell'anno finanziario! TaxBack ha una decennale esperienza con i rimborsi sulle tasse australiane per lavoratori con WHV o Student Visa.

Untitled.png

Vuoi il rimborso della tua Superannuation?

Quando lavori in Australia come lavoratore dipendente, il tuo datore di lavoro versa dei contributi in un fondo pensione per conto tuo chiamato Superannuation.

Una volta che lasci l'Australia in modo definitivo, puoi ottenere questi contributi in anticipo (prima del pensionamento). Questi contributi possono essere nell'ordine di migliaia di dollari (generalmente la Superannuation e' almeno il 9% del tuo stipendio/salario lordo)!

Discuti con noi la possibilità di richiedere un rimborso sulla tua pensione/superannuation.

Per scoprire come fare clicca qui: TAX and SUPER BACK

mercoledì, aprile 08, 2015

IELTS - Certificato di Conoscenza della Lingua Inglese

L'unico attestato di lingua inglese riconosciuto in Australia e' lo IELTS (International English Language Testing System)........... lasciate perdere tutto il resto.

Lo IELTS e' un esame che certifica la conoscenze della LINGUA INGLESE con punteggio da 0 a 9 in base al livello di competenza della seguenti 4 aree:

- Listening (40 minuti test)

- Reading (60 minuti test)

- Writing (60 minuti test)

- Speaking (15 minuti test)

L'esame si svolge ogni mese circa presso strutture certificate in tutto il mondo, costa circa Euro200 o AUD$300, dura tre ore e rilascia un certificato (Test Report Form) con punteggio per ogni area ed un overall band score (media).

Per trovare una delle sedi certificate nel mondo dove fare l'esame cliccate su: sedi IELTS

Cliccate qui per esempio di Certificato

Tenete a mente che per lavorare nel settore pubblico australiano e per determinati visti e' necessario avere uno IELTS con specifici punteggi (generalmente da 5 in tutte le 4 aree in su). 

Avere lo IELTS fa sempre figura nel vostro CV a prescindere da tutto.

Tutto sullo IELTS nel seguente link: www.ielts.org 

COSA FARE PER SUPERARE CON BUON PUNTEGGIO L'ESAME?

Sconsiglio di frequentare corsi per prepararsi allo IELTS, costano un botto e non vi aiutano a migliorare il vostro inglese day-to-day. 

Consiglio vivamente di fare uno dei corsi on-line della Macquarie University IELTS On-Line sono corsi fatti benissimo, interattivi, molto completi con simulazioni e dal costo veramente irrisorio.

ielts

Cliccate qui IELTS On-Line  e con il seguente coupon potrete avere uno sconto del 10%: ITALIANI10

Offre due livelli:

- IELTS Express (AUD$49 or Euro30): se l'esame e' alle porte, avete gia' una base, volete sentirvi piu' a vostro agio con l'esame e avete poco tempo per studiare.

- IELTS Master (AUD$99 or Euro60): per chi non ha una buona base di inglese, ha tempo per studiare e vuole anche imparare la lingua e non solo superare il test.

 

domenica, gennaio 04, 2015

Department of Immigration of Australia

Siete alla ricerca di informazioni attendibili su come emigrare in Australia?

Avete letto decine di articoli online, blogs, di pagine facebook e di siti internet.

Tutto ok, fin quando ci si limita a corsi di lingue, citta'varie, accomodation e bank account........ ma se si inizia a chiedere consigli sui visti state attenti.

L'Australia e' una one-shot experience e se le cose vanno male la prima volta difficilmente avrete una seconda chance!

Non fidatevi mai troppo di chi non e' qualificato a parlare e confermate 100 volte tutto quello che vi dicono con le fonti ufficiali.

banner_live_work_australia.jpg

Due siti del Department of Immigration of Australia mi sembrano utilissimi per chiedere ulteriori informazioni e chiarire tutti i dubbi:

- Numero di Telefono per l'Italia

- Modulo di Richiesta Informazioni in Italiano

PS Ricordatevi che l'Ambasciata di competenza per tutti gli italiani interessati ad emigrare in Australia non e' quella di Roma ma quella di Berlino.

mercoledì, novembre 19, 2014

Riconoscimento dei Titoli di Studio

Avete delle qualifiche e titoli di studio e volete il loro riconoscimento in Australia?

Purtroppo fra Australia ed Italia non ci sono accordi bilaterali per il riconoscimento degli studi e delle qualifiche conseguite in Italia.

Alcuni titoli pero' vengono riconosciuti in modo indiretto tramite l'ASRI (Australia Skill Recognition Information) o si devono frequentare corsi appositi per il loro riconoscimento con relativi esami. Tenete a mente che puo' essere un processo molto lungo e costoso.

Nel dubbio vi consiglio sempre di consultare le varie associazioni di categorie, ordini vari ed organizzazioni; loro sapranno sicuramente indirizzarvi nella via giusta.

globeteam6.jpgC'e' un utilissimo link governativo che si occupa del riconoscimento dei Titoli di Studio conseguiti fuori dall'Australia:

Australia Skill Recognition Information (ASRI)

Moltissime inforamzioni utili per avere i vostri titoli riconosciuti.

 

giovedì, ottobre 02, 2014

Visti per Emigrare in Australia

Rimango sempre sorpreso quando leggo nei vari gruppi di facebook tutte le Q&A riguardanti i Visti. Non capisco come ci si possa affidare a persone che poco si conoscono e che non sono professionisti del settore per avere risposte su questioni cosi' delicate.

Come detto centinaia di volte, chiedete in giro e fate pure domande, ma confermate sempre quanto sentito dire con le fonti Governative, in primis il sito www.immi.gov.au

images.jpgDovete avere chiaro in mente che la prima sfida da vincere per chi vuole rifarsi una vita in Australia e' quella dei VISTI. Inizialmente la materia puo' sembrare molto complicata e di difficile lettura ma vi posso garantire che il Governo Australiano sta facendo tutti gli sforzi possibili per rendere questa materia alla portata di tutti.

Fra i vari siti Governativi ne ho trovato uno che risponde a tutte le vostre domande e che con semplici risposte a filtro vi indichera' quale e' il sito piu' indicato o disponibile per le vostre circostanze.

Il sito si chiama Visa Wizard e' semplicissimo da usare e riuscira' a chiarirvi molti dubbi.

Vi e' anche un modulo per richiedere informazioni in italiano: RICHIEDI INFORMAZIONI

venerdì, maggio 30, 2014

Lavorare come Contractor

Sta diventando sempre piu' frequente l'assunzione in Australia di personale come Contractor.

Praticamente non siete assunti ma pagati per le vostre prestazioni come collaboratori esterni. 

Questo e' un ottimo modo per farsi conoscere da un'azienda ed i rischi e le pratiche burocratiche per un datore di lavoro sono ridotte veramente al minimo. E' qualche cosa che potete offrire voi stessi ad un'azienda con cui vi piacerebbe lavorare....... se siete bravi e lavorate bene ci sono ottime possibilita' che poi vi assumano.

Per far cio' dovete richiedere all'ATO un ABN number (Australia business number) e registrarvi come Sole Trader. Usate il vostro nome e cognome e non nomi commerciali altrimenti dovrete registrare anche il nome presso l'ASIC con extra costi (cosa inutile).

Sole Traders.jpgEmetterete un'INVOICE ogni tot periodi in accordo con il datore di lavoro che puo' essere in forma di paga oraria o di prestazione totale. Mi raccomando, su questo punto dovete essere molto chiari con il datore di lavoro per evitare malintesi.

Una volta raggiunto, nell'anno finanziario, un fatturato lordo di AUD$75,000 dovrete registrarvi anche per la GST (IVA).

Le tasse le pagherete una volta all'anno sotto forma di Personal Tax Return che viene generalmente preparato da un Tax Agent.

La richiesta di ABN number e' gratuita e si fa nel seguente sito: ATO ABN

lunedì, aprile 14, 2014

Lasciare l'Australia prima della fine dell'Anno Finanziario

Molte persone per tutta una serie di motivi decidono di lasciare l'Australia per sempre prima della chiusura dell'Anno Finanziario Australiano (30 Giugno) e si domandano se e' possibile fare il tax return prima della naturale scadenza.

La risposte e' SI!

L'ATO permette il lodgement del Personal Tax Return prima del primo luglio a patto che cio' di seguito sia valido:

  • si e' residenti in Australia per tax purposes (la risposta e' al 99% si per tutti voi)
  • si e' smesso di lavorare e si sta' per lasciare l'Australia in modo permanente
  • non si sara' piu' residenti in Australia per tax purposes (la risposta e' al 99% si per tutti voi)
  • non si ricevera' piu' dall'Australia nessun tipo di reddito (stipendi, affitti, interessi, dividendi etc.....)

tax-return-2.jpgComunque tenete bene a mente che il personal Tax return  puo' essere fatto anche dall'Italia quando non si e' piu' fisicamente in Australia. Quindi se lasciate l'Australia ad aprile, maggio ad esempio, io non mi stresserei troppo nel fare un tax return anticipato ma mi limiterei ad attendere la scadenza per fare tutto come da copione.

Tutte le dettagliate informazion sul seguente sito: TAX - leaving Australia and lodging a Tax Return

 

giovedì, marzo 06, 2014

Busta Paga - Payslip

Chiunque lavora in regola in Australia come lavoratore dipendente ha diritto alla busta paga (payslip) che deve essere data in concomitanza al pagamento.

E' importante capire cosa deve contenere per legge un payslip per poter reclamare i propri diritti.

Il payslip deve contenere per legge:

- il nome del datore di lavoro con il suo ABN number

- il vostro nominativo come pure la vostra qualifica

- data del pagamento e periodo a cui il pagamento fa riferimento

- paga lorda, tasse pagate e paga netta

- importo di superannuation e relativo nome del Superfund

Fair-Work-Australia.pngoltre a cio' ci sono tutta una serie di altre voci incluse oppure no in base al contratto.

Per controllare se le tasse pagate sono corrette cliccate sul seguente link dell'ATO Tax Calculator

Tenete a mente che il datore di lavoro deve pagare la vostra super accumulata almeno una volta ogni 3 mesi (date definite dall'ATO). Inoltre come lavoratori dipendenti se non casual avrete diritto anche a 4 settimane di Annual Leave (vacanza) ed 10 giorni di Sick Leave.

Alla fine dell'anno finanziario, entro e non oltre il 14 Luglio, il datore di lavoro vi deve consegnare il vostro PAYG Summary con cui potrete effettuare il vostro Tax Return.

Sample of Payslip

Se per qualche motivo ritenete che i vostri diritti di lavoratore non sono rispettati potete contattare il FairWork Australia www.fairwork.gov.au

sabato, febbraio 01, 2014

Lavorare nelle Farms in Australia

Per tutti coloro interessati ad estendere il Working Holiday Visa per un altro anno l'unica soluzione e' lavorare in Regional Areas australiane per almeno 88 giorni (circa tre mesi).

In regional areas si finisce generalmente a lavorare in fattorie raccogliendo frutta.... ma tenete a mente che vi sono altre alternative, come ad esempio:

Plant and Animal Cultivation

Fishing and Pearling

Tree Farming and Felling

Mining and Construction

man-picking-strawberries.jpgNel sito governativo vi e' un utilissimo booklet che fornisce tutta una serie di informazioni chiamato Harvest Guide 2013 ma tenete a mente che solo specifiche aree in Australia sono valide per il rinnovo del WHV (vedete Regional Area Postcode List).

NB In ultimo mi sembra giusto informarvi che e' accertata l'esistenza della mafietta ostelli-farms e non solo, dove molta gente specula sulle necessita' altrui. Prima di partire per una farm/localita' vi consiglio vivamente di unirvi a Gruppi di Facebook per chiedere informazioni sulla localita' dove andrete a lavorare per sentire che opinioni circolano.

venerdì, maggio 24, 2013

Agenzie per Studenti

Molti italiani si rivolgono a Student Agency italiane e non, per farsi assistere nell'organizzare il loro viaggio in Australia.

Queste agenzie sono generalmente specializzate in corsi di lingue ma possono offrire tanti altri percorsi di studio (da un semplice Diploma ad un Corso di Laurea).

Oltre al corso di studio queste agenzie offrono tutta un'altra serie di servizi che vanno dall'accomodation, alle traduzioni, ai tirocini, ai visti etc.... etc....

Il mio consiglio vivissimo e' di farsi fare sempre almeno 3 preventivi da 3 agenzie separate e valutare attentamente l'offerta migliore. Nella scelta del pacchetto di studio non guardate solo al prezzo che puo' essere un'arma a doppio taglio ma assicuratevi sempre della serieta' e competenza dell'agenzie a cui vi rivolgete (cosa facilissima da fare rivolgendosi ai vari gruppi di facebook).

Chiedete anche diversi nominativi di persone che si sono gia' avvalse dei loro servizi..... ma state attenti alle false referenze!!!

Tenete sempre a mente che questa agenzie non guadagnano su di voi aumentando i prezzi, ma prendono le commissioni dalle scuole a cui passano gli studenti. Hanno dei veri e propri contratti con tutta una scaletta di commissioni. Quindii andando voi direttamente nelle scuole non risparmierete molto!!!

low-cost-health-insurance-college-students.jpgIl ruolo di queste agenzie e' molto importante in quanto possono realmente consigliarvi come meglio muoversi in Australia e quali corsi sono piu' indicati per voi. Ma se queste agenzie vi danno una descrizione troppo idilliaca dell'Australia iniziate subito a storcere il naso e guardate altrove. L'onesta' prima di tutto!

Per la lista di tutte le agenzie cliccte QUI

Cose da NON fare con le agenzie:

- pagare accomodation per piu' di 2-3 settimane (il mercato dell'accomodation e' in continuo fermento e trovare posti letto a basso costo e' facilissimo!)

- farsi venire a prendere all'aeroporto (usate taxi o treni, e' facilissimo)

- farsi fare il Tax File Number (si fa gratuitamente on-line)

- aprire un conto in banca (tutto gratuito presso le banche)

- visti (tutto disponibile online nel sito www.immi.gov.au

Se decidete di rifarvi una vita in Australia e' importante imparare a cavarsela da soli senza avere la "mammina" che vi rimbocca continuamente le coperte!!

venerdì, maggio 03, 2013

Con questo post posso chiudere Baracca e Burattini

Nei miei 10 anni di permanenza in Australia ho conosciuto molti giovani italiani impegnati ad aiutare i propri connazionali a rifarsi una vita in Downunder.
 
Fra tutti quelli che hanno fatto e continuano a fare moltissimo vi e' sicuramente la mitica Nazarena di Bell'Australia.
image_1367541092372031.jpg
 
Preparatissima, puntuale, disponibile e bella (il che non guasta - vedasi foto) non e' mai avara di suggerimenti o consigli ed e' una risorsa inesauribile di links, contatti ed indirizzi.
 
In tutti i suoi anni in Australia ha raccolto molte informazioni che sono state messe in un unico sito disponibile al pubblico chiamato: BellAustralia
 
Credo che questo sito tratti veramente tutti, ma proprio tutti, gli argomenti che interessano agli italiani alle prime armi in Australia.
 
Grazie Mitica Nazarena!!!

domenica, aprile 21, 2013

Guida per Emigrare in Western Australia

Un'Associazione irlandese ha redatto una guida utilissima e dettagliatissima su come emigrare nel Western Australia.

Tale guida e' stata scritta per gli irlandesi ma va benissimo anche per tutti gli italiani interessati ad emigrare in questa specifica parte d'Australia.

E' un opuscolo informativo di 38 pagine, redatto da alcuni volontari dall’Associazione Irlandese Claddagh, che contiene informazioni su tutto ciò che i potenziali migranti hanno bisogno di sapere.

state-western_australia-006.jpgCome registrarsi presso il Dipartimento degli Affari Esteri, come acquistare l’assicurazione di viaggio prima di lasciare l’Irlanda, come iniziare la ricerca di un lavoro o un posto dove alloggiare al momento dell’arrivo.

Non mancano, infine, notizie dettagliate sul pagamento delle imposte, sul sistema di trasporto a Perth e su come funziona l’assistenza sanitaria.

Io l'ho letta e la consiglio a tutti voi: Moving to Western Australia

giovedì, aprile 11, 2013

Quante Tasse Pagherò

L'anno finanziario australiano inizia il primo luglio e finisce il 30 giugno. Il sito di riferimento e' www.ato.gov.au

Tutte le persone che hanno svolto un lavoro dipendente devono ricevere per legge, entro il 15 luglio, il cosiddetto Payment Summary-Ex Group Certificate, un foglio che riassume il totale della paga lorda ed il totale delle tasse (PAYG) pagate piu' tutta una serie di benefits and allowances se offerti al lavoratore.

tax1.jpgCon in mano questo documento e tutte le spese da voi sostenute per svolgere il lavoro (cercate nel sito dell'ATO alla voce: work related expenses list) potete fare due cose:

- fare da soli il vostro Tax Retur usando E-Tax

- avvalersi di un Tax Agent (costo generalmente sotto i $100,00)

Generalmente ci sono dei piccoli rimborsi che l'ATO vi invia nel giro di due settimane dal vostro Tax Return.

Mi raccomando conservate tutti i possibili scontrini come prova delle vostre spese sostenute, decidera' poi il Tax Agent se deducibili o no.

Per chiarirvi le idee cercate su google i vari siti che offrono: Tax Return Calculator. Non hanno validita' legale ma offrono delle stime approssimative di tasse extra da pagare o rimborsi da ottenere.

 

giovedì, febbraio 28, 2013

TUTTO AUSTRALIA

Dopo diversi anni che sono in contatto con italiani in Italia ed Australia mi sono deciso a preparare un file dove troverete tutta una serie di utili informazioni e links su come emigrare e rifarvi una vita in Australia.

Il file si chiama TUTTO AUSTRALIA

Mi raccomando leggetelo attentamente e se avete ancora domande contattatemi pure.

migrate.jpgMi sorprende sempre vedere nella rete come tutti rispondo a tutto, dando spesso informazioni che non gli competono od imprecise.

Come detto migliaia di volte, prima di imbarcarvi in questa avventura informatevi tantissimo, sentite almeno 100 campane e fidatevi solo delle fonti governative ufficiali o di migration agent registrati presso MARA.

Good luck!

lunedì, settembre 24, 2012

L'ultima Frontiera Australiana

Senza il minimo dubbio il Western Australia rappresenta l'ultima frontiera australiana e consiglio a tutti voi, desiderosi di rifarvi una vita in DownUnder, di visitare attentemente lo specifico sito internet.

If you are seeking a fantastic career or an incredible lifestyle, the opportunities are endless in Western Australia. 

migration portal home page small.pngAs you browse through the site you will be tempted by the spectacular natural diversity of the Western Australian regions to the modern and expanding capital city of Perth. We will guide you through all you need to know to live and work in Western Australia, your destination of choice. 

Western Australia – A Real Opportunity.

Visitate: Emigrare in Western Australia

giovedì, settembre 06, 2012

Trovare lavoro in Australia dall'Italia

Ricevo moltissime emails di italiani in Italia che vorrebbero emigrare in Australia ma prima di farlo vorrebbero avere la certezza di un lavoro.

Come dico a tutti e' quasi impossibile trovare lavoro dall'Italia a patto che non si abbiano delle qualifiche super-richieste.

In 9 anni che sono in Australia mi ricordo solo di un ingegnere super qualificato con tanti anni di esperienza alle spalle e di un esperto SEO con esperienze internazionali. Professionalita' che comunque non avevano nessun bisogno di emigrare per trovare un buon lavoro.

Ponetevi la seguente domanda: "Se fossi io, assumerei una persona senza neanche conoscerla di persona?" Probabilmente no!

get-a-job-fast.jpgTenete a mente che il mercato australiano ha superato la fase del boom economico ed ha raggiunto una fase di maturita'. Oltre alla concorrenza di tutte le varie nazionalita' desiderose di rifarsi una vita in DownUnder vi e' anche quella locale e quella di tutti gli australiani nel mondo che lentamente ritornano a casa vista la grave crisi economica.

Quello che consiglio vivamente e' di fare tantissima ricerca a monte per capire quali siano le vostre reali possibilita' di trovare un buon lavoro in Australia.

Per quello che ho avuto modo di sentire, al momento solo due professionalita' sono di facile e rapida collocazione: ingegneri ed informatici con almeno 4-5 anni di solida esperienza ed un buon inglese.

lunedì, agosto 20, 2012

Sydney e' una citta' Economicissima

Sento sempre dire dalla gente che Sydney e' una citta' molto cara.

La mia risposta e': dipende!

Se si guarda dal punto di vista di un giovane emigrato senza il giusto visto, senza il giusto inglese e senza le giuste qualifiche allora e' vero ma lo sarebbe in qualsiasi altra parte del mondo!

Se invece si guarda dal punto di vista di un australiano ben inserito, Sydney e' una citta' economicissima. Senza grosso sacrifici e' possibile per una coppia comperare casa dopo 4-5 anni di risparmi. Lo sapete che la durata media dei mutui australiani e' di 3-5 anni? Non che gli australiani ripagano le case in 5 anni ma perche' dopo 5 anni le cose sono cosi' migliorate che sono pronti a ricomperare un'altra casa più grande od una in una zona migliore.

download.jpgSydney, essendo una metropoli, offre infinite opportunità di acquisto e di risparmio. Basta sapere dove andare e chi contattare!! Andate ad esempio, al mercato generale della frutta e verdura il sabato mattina..... con AUD$50.00 vi riempite il portabagagli!!!

Come mio solito io non faccio solo le chiacchiere ma vi do anche i numeri che parlano da soli. Scaricate il file: Bilancio Famigliare

La cosa molto DIFFICILE e' purtroppo inserirsi a pieno merito nel sistema potendo poi usufruire delle grandi opportunità che questa città ha da offrire.

venerdì, agosto 17, 2012

Costo della Vita in Australia

Per tutti coloro interessati a vivere od emigrare in DownUnder, ho revisionato e sintetizzato in un file il Costo della Vita in Australia. medium_onion_news3180.article.2.jpg

I valori si riferiscono alla mia esperienza nella citta' di Sydney e sono simili per tutte le altre grandi metropoli australiane.

Tenete comunque a mente che i valori possono variare leggermente da citta' a citta' e da zona a zona.

Tutti i valori sono in AUD$-dollari australiani e per avere il valore in EURO fate riferimento al mio link: convertitore di valuta.

Spero che questa breve panoramica sia un utile strumento per capire il reale costo della vita in Australia.

Buona lettura!!!

lunedì, luglio 30, 2012

Quello che nessuno vi ha mai detto sull'Australia!!

Questo post vuole fornire alcune informazioni sull'Australia che non tutti sanno e che come mio solito vogliono essere una sorta di provocazione.

Credo che nella rete il banale e lo scontato spopolano ed che il solito articolo noioso e rifritto sull'Australia non interessi piu' a nessuno.

knowledge.pngL'Australia che racconto e' la mia Australia, vista dal punto di vista di un italiano!! Quello che scrivo e' il risultato dei miei quasi nove anni di permanenza in Downunder.
 
Questa e' solo la prima parte di una serie di articoletti che scrivero' con una frequenza mensile!
 

Buona lettura!!
 

sabato, luglio 28, 2012

Australia? No, thank you!

Carissimi Italiani d'Italia

con la crisi galoppante in Europa sempre piu' persone guardano all'Australia come una valida alternativa.

hardlife1-450x406.jpgNon mi stanchero' mai di dirlo, l'Australia non e' piu' quello che era 20-30 anni fa. E' un paese bellissimo dove lo stile di vita e' molto alto ma ha anche un mercato del lavoro estremamente competitivo e trovare lavoro (un buon lavoro) e' MOLTO MOLTO difficile.

Se non appartenete al club degli eletti (IT ed ingegneri e pochi altri) c'e' anche il rischio che un buon lavoro non lo troverete MAI!

Non voglio scoraggiare nessuno ma e' anche importante capire che un GROSSISSIMO lavoro di ricerca ed analisi deve essere fatto a monte...... prima di mollare tutto e trasferirsi. Oggi e' facilissimo con internet, facebook, blogs, skype etc.....

Non credete a chi vi racconta le favolette interessato solo a vendervi il pacchettino studi senza valutare attentamente le vostre possibilita' e qualifiche. Sentite almeno 100 campane e non fidatevi di nessuno!! E' con la vostra vita che state giocando.

Fatevi una seria analisi: Come e' il mio inglese? Che visto posso ottenere? Ho una solida esperienza di lavoro? Ho risorse disponibili? Ho veramente le palle per rimettermi in gioco? Il mio profilo e' richiesto? Con l'eta' ci sto' ancora? Etc... Etc....

Vi posso garantire che per ogni storia di successo in Australia ce ne solo almeno 10 di fallimento e le sconfitte non fanno tendenza su facebook o quant'altro!!!!

Se la vostra situazione e' estremamente critica o difficile in Italia il rischio e' che qui le cose diventino ancora peggio!!

Scusatemi per lo sfogo ma ultimamente ho visto e sentito cose che non danno una reale idea di quello che e' l'Australia e persone senza scrupoli cercano di sfruttare le miserie altrui!

 

 

martedì, giugno 19, 2012

Trovare Lavoro in Australia al 100%

Questo post vuole essere controcorrente e dare una volta per tutte un taglio a tutte le banalita' ed inesattezze che circolano sulla rete.

Leggo ancora di persone che consigliano seek.com.au, carrerone.com.au & Co. per trovare lavoro..... evidentemente queste persone un lavoro o non lo hanno mai cercato o non lo hanno mai trovato.

hired.pngQuesti siti pubblicano prevalentemente lavori di Recruitment Agency e nessun datore di lavoro assumera' mai un giovane emigrato italiano con strani visti proposto da una Recruitment Agency; primo perche' queste agenzie richiedono salatissime commissione e secondo perche' chi si rivolge ad agenzie specializzate ricerca personale qualificato e con esperienza, operativo da DAY ONE!!!

Non dico di escludere totalmente questi siti, ma tenete a mente che sono una grande perdita di tempo (infiniti colloqui che non portano mai a nulla) e produttori di false speranze! Li consiglio solo a chi e' altamente qualificato con una solida esperienza alle spalle....... ma se lo siete, probabilmente non vi trovate in Australia alla ricerca di una nuova vita!!!

Tenete sempre a mente che il tempo impiegato a cestinare la vostra email e’ direttamente proporzionale al tempo che avete impiegato ad inviarla!

Siti minori tipo gumtree.com.au, sono in forte crescita, ma per il momento si limitano ad offrire lavoretti senza futuro.

Non vi preoccupate, sono critico e realista, ma non discuto solo i problemi..... trovo anche le soluzioni!

Leggete il mio file: Trovare Lavoro in Australia al 100%

sabato, giugno 09, 2012

FAQs sull'Australia

Ho riunito in un PDF file le domande che piu' di frequente mi vengono poste nelle varie emails o postsFAQs sull'Australia Sono il frutto delle mia esperienza nell'assistere gli italiani in emigrare in Australia.

FAQ.pngLe risposte non hanno valore assoluto o da diktat ma sono solo il mio pensiero avvalorato da tante discussioni e confronti con altre persone.

Se a vostro avviso alcune domande/risposte chiave mancano o sono decisamente sbagliate vi pregherei di alimentare il dibattito e lo scambio di opinioni.

domenica, giugno 03, 2012

Business Visa

Molte persone mi scrivono con l'interesse di aprire un'attivita in Australia come valida alternativa per ottenere il Visto permanente.

Tale visto, a mio avviso, e' quasi inaccessibile in quanto richiede che la persona che fa domanda (con eventualmente il partner sentimentale) abbia avuto un business di discreto successo in Italia e che sia disposta a trasferire in Australia la modica cifra di AUD$800,000 + AUD$100.000.

Tutti i dettagli nel seguente file Business Owner Subclass 160

inernational_business.jpgIl file serve solo a darvi un'idea di massima per capire se piu' o meno rientrate nei requisiti richiesti. Come al solito consiglio poi di avvalersi delle fonti superufficilali governative, in primis il sito www.immi.gov.au

Se ritente di avere una buona BUSINESS IDEA ma non avete capitali, tempo od i requisiti richiesti per trasferirvi in Australia mandatemi una email a christian.antonini@live.com.au sono in contatto con una serie di investitori italo-australiani che mi hanno sempre espresso il desiderio di sostenere nuove attivita' proposte da imprenditori italiani.

 

venerdì, giugno 01, 2012

Cameriere? No, grazie!

Questo post vuole essere un po' una provocazione per tutti gli italiani che vogliono rifarsi una vita e decidono di trasferirsi in Australia.

Il primo lavoro che gran parte dei giovani italiani senza le giuste esperienze cercano in Australia e' il classico lavoro da cameriere.

Nulla di male e tanto di cappello a questa professione, ma per chi ha intenzione di fare altro nella vita questo non e' sicuramente il giusto inizio....... primo perché spesso si finisce a lavorare per italiani parlando solo italiano; anche se questo non e' il caso l'inglese che si usa per questo lavoro e' abbastanza elementare e non vi permetterà mai di fare il vero salto di qualità. Terzo, con questo lavoro le possibilità di progredire o di acquisire le giuste esperienze sono molto limitate!!!

job_search.jpgBelle parole direte! Se uno ha bisogno di lavorare non può fare tanto il difficile.

Proprio per rispondere a questo commento ho trovato nella rete un sito molto interessante Work Stay che offre tutta una serie di opportunità lavorative a chi possiede il classico WHV o Student Visa (ve ne sono di tanti altri, quindi vi consiglio di fare le dovute ricerche).

Molti dei lavori sono casual o a termine ma richiedono di parlare molto in inglese con potenziali clienti e sono offerti da ditte di discrete dimensioni dove e' anche possibile fare carriera o eventualmente trovare uno sponsor!

martedì, maggio 08, 2012

Fidarsi e' bene, non fidarsi e'.....

Questo post si riferisce all'Universo dei siti internet, facebook groups e blogs!!

Per fortuna o per sfortuna la rete rappresenta una fonte inesauribile di informazioni su tutto quello che puo' interessare. Anche in fatto di Australia vi e' una marea di informazioni e di persone pronte a darvi suggerimenti e direttive (me compreso).

Il mio consiglio vivissimo e' di ascoltare tutti ma non fidarsi di nessuno; non perché le persone sono maliziose, opportuniste o impreparate ma solo perché ogni situazione e' un caso a se.

Tutti vi danno consigli ma a volte le vostre informazioni non sono chiare o quello che si capisce non e' del tutto esatto, ecco allora che si danno informazioni sbagliate o non del tutto giuste.

trust.jpgE' con la vostra vita che state giocando ed il replay non e' un'opzione valida.

La legge sull'immigrazione australiana e' in continua evoluzione ma non e' esattamente "rocket science" come si dice nei paesi anglosassoni, cioè e' una cosa alla portata di tutti a patto che uno sia disponibile a sbatterci un po' la testa!!

Concludo dicendo, fidatevi solo delle fonti super Ufficiali e Governative, in primis il sito del Dipartimento di Immigrazione Australiana: www.immi.gov.au

 

venerdì, maggio 04, 2012

Nuova Legge sull'Immigrazione

Come suppongo molti gia' sapranno, del 1 Luglio 2012 ci saranno consistenti cambiamenti in fatto di leggi sull'immigrazione per l'Australia.

image.jpgSulla rete ho trovato un interessante videoclip realizzato da una ditta privata ma che offre una chiara panoramica su cosa ci si puo' aspettare della nuova legislazione: Video

Il nuovo sistema per gli Skilled Visa si chiama SkillSelect si basa su domande fatte online in cui si inseriscono tutti i propri dati e qualifiche per fare una Expression Of Interest (EOI) per emigrare in Australia.